World Champions 2020 - Suzuki Racing

Moto GP : Il team Ecstar di Suzuki conquista il titolo mondiale grazie a Joan Mir

20 anni fa un pilota Suzuki vinse per l'ultima volta il Campionato del Mondo di Moto GP. Nell'anno del centenario di Suzuki, Joan Mir si è aggiudicato il titolo mondiale di Moto GP nella penultima gara della stagione a bordo della sua GSX-RR. Contemporaneamente, il team Ecstar di Suzuki ha vinto la classifica a squadre, grazie anche all’eccellente prestazione del secondo pilota Alex Rins. 

Il team Ecstar Moto GP di Suzuki brilla nel centenario "100 Years of Suzuki Excellence" collezionando prestazioni eccezionali. Tra i vari titoli ottenuti spicca quello di campione del mondo e la classifica a squadre nel Moto GP 2020. Nell'ultima gara della stagione, Suzuki potrebbe addirittura agguantare il titolo mondiale costruttori, che sarebbe il coronamento di una stagione eccellente.
 

Toshihiro Suzuki, Representative Director e Presidente di Suzuki Motor Corporation ha affermato: "Congratulazioni a tutto il team Suzuki Ecstar e a Joan Mir per la vittoria del Campionato del Mondo Moto GP. Questo è un regalo meraviglioso per il centenario di Suzuki. Un grazie di cuore a tutta la squadra per le sue strepitose prestazioni e anche a tutti i tifosi, gli sponsor e i collaboratori Suzuki che hanno reso possibile questo successo grazie all’instancabile sostegno."


 

Provate le sensazioni delle corse motociclistiche.

 

La Suzuki GSX-R1000R si basa su oltre 30 anni di esperienza - grazie a una posizione dominante nelle gare di superbike, superstock e endurance in tutto il mondo. La sua tecnologia brevettata è stata sviluppata durante le gare di MotoGP.